devops-experts
devops-experts
developers

DevOps è l’unione dei termini “Dev” (Development) e “Ops” (Operations) e individua una metodologia di sviluppo software che sfrutta nuove logiche della condivisione e collaborazione tra programmatori e addetti alle operation. Il team di DevOps accelera il rilascio e la piena operabilità del software installato in azienda, utilizzando un set di metodologie consolidate e strumenti per automatizzare le operazioni di routine. Introducendo una strategia DevOps è possibile effettuare test e implementare nuove applicazioni molto più rapidamente rispetto alle modalità tradizionali di sviluppo.

Code Architects integra l’approccio “agile” con il lavoro dei propri DevOps, puntando alla formazione di team piccoli, cross-funzionali e auto-organizzati, per permettere lo sviluppo iterativo e incrementale, la pianificazione adattiva e il coinvolgimento diretto e continuo del cliente nel processo di sviluppo. Un repository Git è utilizzato come archivio per il codice e sistema per il controllo delle versioni, e supporta permessi, processi, sistemi automatici di test e validazione, continuous integration (CI) e continuous deployment (CD) per azzerare o quasi i tempi di rilascio.

Il repository Git contiene anche tutti gli script di installazione, i dettagli delle congurazioni e i modelli creati con strumenti come Ansible, Terraform, Puppet e Chef. L’uso di metodi automatici per congurare e implementare l’infrastruttura ha dato origine al concetto di infrastructure as code (IaC). Il vantaggio della IaC è di poter essere integrata facilmente in altri processi DevOps: che si tratti di codice di applicazione o di infrastruttura, tutto passa dalla stessa metodologia automatica di processo, indipendentemente da ciò che viene modicato. Il modello DevOps, il continuous deployment e l’approccio IaC permettono di rispondere rapidamente alle richieste del mercato mediante continui aggiornamenti, con l’assoluta certezza che le nuove versioni non introducano modiche indesiderate o bug.

devops

Il repository Git contiene anche tutti gli script di installazione, i dettagli delle congurazioni e i modelli creati con strumenti come Ansible, Terraform, Puppet e Chef. L’uso di metodi automatici per congurare e implementare l’infrastruttura ha dato origine al concetto di infrastructure as code (IaC). Il vantaggio della IaC è di poter essere integrata facilmente in altri processi DevOps: che si tratti di codice di applicazione o di infrastruttura, tutto passa dalla stessa metodologia automatica di processo, indipendentemente da ciò che viene modicato. Il modello DevOps, il continuous deployment e l’approccio IaC permettono di rispondere rapidamente alle richieste del mercato mediante continui aggiornamenti, con l’assoluta certezza che le nuove versioni non introducano modiche indesiderate o bug.

devops